Chef

Martin, il nostro chef, ha origini tedesche e un'esperienza di vita e professionale di respiro internazionale.
Da Schaffausen a Los Angeles, passando per Roma e Aschau im Chiengau, Martin ha avuto la possibilità di lavorare in quattro ristoranti stellati Michelin prima di approdare, nel 2010, al Segreto.

La sua cucina è sintesi e rielaborazione delle precedenti esperienze, ma è dalla tradizione gastronomica italiana che trae la propria forza. I piatti creati da Martin sono espressione del delicato equilibrio tra materie prime locali, stagionalità e influenze mediterranee.

Se non lo trovate in cucina vuol dire che è nell'orto (o nel bosco) a scegliere le erbe aromatiche piu’ adatte ai piatti che assaggerete.

Maitre

Il salotto del Segreto è il regno di Benjamin, dal 2013 direttore del nostro ristorante e maitre di sala.
Alle spalle 18 anni di esperienza nel mondo della ristorazione e un'importante collaborazione a Basilea, durata sette anni, con la chef stellata Tanja Grandits.

Benjamin svolge con discrezione, professionalità ed eleganza un compito molto complesso: gestire la sala richiede infatti una costante armonizzazione tra i ritmi imposti dalla cucina e quelli piu’ rilassati dell’ospitalità.

Dinner
fortwo

Go Top